Server Linux a basso costo Smart-machine

Smart-Machine è un server di rete a basso costo completamente configurabile e già predisposto per ottemperare alle disposizioni tecniche del D.Lg. 196/2003 (Testo unico sulla privacy).

Non è un prodotto standardizzato ma, al contrario, è altamente flessibile e configurabile.

Le applicazioni che è possibile configurare su Smart-Machine sono:

  • account server
    • ogni utente che accede al server tramite il proprio PC ha un'identità (login e password) ed alcune risorse a lui assegnate;
  • file server
    • i documenti di ciascun utente sono memorizzati solo sul server in modo che, in caso di guasto del proprio PC, l'utente stesso possa continuare a lavorare su un altro senza interruzioni;
    • ogni utente ha sul server un'area privata in cui depositare i propri documenti;
    • può essere prevista un'area pubblica tramite la quale gli utenti possono scambiarsi i documenti;
  • backup di dati ed applicazioni con storico delle modifiche
    • è possibile eseguire i backup dei dati degli utenti e delle applicazioni una o più volte al giorno;
    • i backup possono essere mantenuti fino ad un massimo di 90 giorni; ciò significa che è possibile recuperare file e documenti salvati alcuni giorni prima e poi accidentalmente modificati o cancellati;
    • il backup può essere eseguito su:
      • hard disk di backup interni o esterni (USB);
      • unità NAS (file server di rete);
  • filtro Internet
    • filtro Internet che prevede il blocco di alcuni indirizzi, dei protocolli indesiderati e delle parole chiave che si desidera non passino i filtri;
    • possibilità di decidere utenti e tempi per l'utilizzo della connessione ad Internet;
    • memorizzazione su un file di log, analizzabile graficamente, di tutto il traffico generato: siti visitati, utenti, ore, macchine che hanno generato le richieste;
  • posta elettronica interna ed esterna centralizzata
    • il server di posta sarà in grado di controllare il traffico delle e-mail verso l'interno e l'esterno;
    • ogni messaggio è memorizzato sul server (IMAP server) e salvato nelle unità di backup; questo permette di visionare la propria posta da una qualsiasi macchina della rete o tramite internet.
    • è disponibile il servizio di webmail tramite il quale leggere ed inviare messaggi direttamente da internet, senza bisogno di configurare un programma di posta tipo Outlook Express;
  • programmi di groupware
    • agenda privata e/o condivisa con gli altri utenti;
    • rubrica dei contatti;
    • project manager;
    • molte altre applicazioni.

Requisiti hardware:

  • un server con processore della serie x86 e con doppia scheda di rete e, possibilmente, con dischi S-ATA ridondanti (in configurazione RAID1);
  • router ADSL;
  • linea per la connessione ad Internet con abbonamento ADSL, Fastweb always on;
  • unità NAS esterne, hard disk interni o USB per il backup (anche per i file di log);
  • infrastruttura fisica di rete con dispositivi attivi (switch);
  • gruppi di continuità per il server e le unità di backup.